F93: IL FLYBRIDGE YACHT DAL DESIGN SPORTIVO

Filippetti F93 è un flybridge unico nella sua categoria, perché unisce alte prestazioni e lussuosi spazi aperti. 

Progettato da Fulvio De Simoni, F93 inaugura un nuovo tipo di imbarcazione fly che combina la spaziosità e il comfort della sua classe con il design e le prestazioni aggressive tipiche degli yacht open.

Il risultato è uno yacht veloce, elegante e sofisticato.

F93 è il mix ideale di velocità, design sportivo e grandi spazi aperti.

Grazie alla carena planante e alle alte prestazioni, F93 raggiunge 41 nodi di velocità massima e ha una 36 nodi.

I suoi due ponti sono stati progettati con linee esterne affilate che permettono alla luce di fluire verso l’interno.

PONTE PRINCIPALE

Il salone del ponte principale è una delle zone più confortevoli di questo yacht.

Filippetti F93 Fly Bridge Yacht

Un morbido divano a “L” in pelle bianca accoglie gli ospiti e garantisce un’ampia visione dello spazio interno. Entrando nel salone, si è subito colpiti dallo stile moderno e sofisticato.  Le finiture dai toni di grigio dei legni laccati e i toni neutri della pelle bianca si combinano a un particolare effetto zebrano e alluso ripetuto dell’acciaio.

Il pavimento è in rovere sbiancato, mentre il soffitto, dai toni chiari, è illuminato da fasce di luci LED disposte in parallelo e firmate Cantalupi Design

Proseguendo a dritta si trova la zona bar. Il bancone, dal design originale, ha fasce di acciaio effetto specchiato che si alternano a strisce di luci LED luminose, ed è circondato da sei sgabelli in pelle bianca firmati Poltrona Frau.

L’armatore può decidere di personalizzare quest’area di F93 con un tavolo da pranzo supplementare al posto della zona bar.

A prua si trova la plancia di comando principale, equipaggiata con le più innovative strumentazioni Simrad e zona di controllo elettronico di tutta l’imbarcazione.

Il design della zona di comando è particolarmente accattivante: sia i sedili sia il cruscotto sono rivestiti in pelle nera a contrasto con le cuciture bianche. Questo effetto enfatizza ancora di più la sportività di questa imbarcazione.

All’esterno a prua, troviamo un’area dove godere del piacere della navigazione. L’ampio spazio prendisole è allestito con un divano semicircolare e disposto attorno a un tavolo e con un bimini top.

Il pozzetto, il luogo ideale per relax e divertimento, è dotato di un grande tavolo da pranzo, poltroncine e mobile TV a scomparsa.Pozzetto Imbarcazione Fly

Dalla plancia, l’accesso al salone avviene da una porta in vetro a scomparsa in grado di fondere interno ed esterno. Grazie a questa tecnologia, si crea un unico ambiente che garantisce la massima fruibilità dello spazio.

F93 dispone di ampie finestre che fiancheggiano ogni lato del salone e della timoneria e portano ampia luce negli interni, esaltando i volumi. I vetri di tutta l’imbarcazione sono in un colore scuro denominato “Dark Grey”. Proprio l’utilizzo di questa tonalità ne enfatizza il carattere sportivo che va a contrastare con il bianco metallizzato dello scafo.

Dal pozzetto, attraverso una scala a dritta, si raggiunge il flybridge, mentre un’altra scala a dritta sul lato interno del salone conduce alla cucina e alla zona equipaggio nel ponte inferiore.

FLYBRIDGE

Filippetti ha posto nel fly bridge due zone prendisole di grandi dimensioni e una seconda postazione di comando esterna.

Filippetti F93 Luxury Yacht with performanceSalendo dal ponte principale, a prua e sulla destra, si trova la plancia di comando esterna e un’area bar completa, dotata di frigorifero, congelatore, icemaker e barbecue.

A sinistra della timoneria troviamo un grande prendisole, al riparo dal vento e perfetto per rilassarsi durante la navigazione.

A poppa si trova una vasta zona solarium arredata con quattro chaise longue. A centro barca invece troviamo un divano a “C” che circonda un tavolo da pranzo a scomparsa.

Su richiesta dell’armatore Filippetti ha sostituito il tetto rigido tradizionale del flybridge con un soft top a scomparsa. Questa soluzione enfatizza le linee eleganti e sportive dello yacht. Inoltre è stata aggiunta una gruetta retrattile per il carico/ scarico dei “water toys”, completamente nascosta e integrata nell’ arredamento.

PONTE INFERIORE

Dal ponte principale l’accesso avviene attraverso un’elegante scala in vetro e acciaio posta dietro i sedili della plancia di comando.

Sottocoperta la disposizione interna comprende quattro cabine a prua, con la cucina e la zona equipaggio a poppa. Tre delle quattro spaziose e lussuose cabine hanno letti matrimoniali, mentre una cabina ha due letti singoli.

La grande cabina armatoriale si trova a centro barca, mentre la cabina VIP a prua.

L’armatore ha scelto di personalizzare ogni cabina con colori diversi e vivaci dei tessuti e dei principali elementi di arredo. Anche le tessere di mosaico delle docce hanno tonalità diverse, abbinate ai colori scelti per ciascuna cabina.

Le calde tonalità di grigio e l’effetto zebrano negli arredi del salone continuano nelle cabine e si abbinano ai toni chiari della moquette in seta e dei cielini.

Le grandi finestre, segno distintivo della serie Fly, permettono alla luce di riempire gli interni, creando un effetto di fluidità lungo tutto lo scafo, ottenuto anche con gli oblò a filo vetrata.

Galley Yacht Luxury

La cucina è equipaggiata con elettrodomestici Miele: forno, frigorifero americano, freezer, lavastoviglie, microonde e un forno a induzione in vetroceramica.

Alla zona equipaggio si accede attraverso una scala interna dal ponte principale.

La zona equipaggio è progettata per tre persone. In particolare comprende due cabine – una per il comandante e una con letti a castello – due bagni e una cucina.

Ha un accesso diretto alla sala macchine e ospita anche una lavanderia attrezzata con lavatrice professionale e asciugatrice ventilata Miele.

Un garage ampio e profondo a poppa è progettato per ospitare sia un tender di 4 metri sia una moto d’acqua.

La spiaggetta ha una scala che consente al proprietario di raggiungere facilmente l’acqua.

EQUIPAGGIAMENTO HI-TECH


Filippetti Yacht ha posto grande attenzione alla tecnologia di bordo.

La plancia di comando è dotata della più moderna strumentazione Simrad, mentre un apparato integrato di telecamere e un sistema di visione notturna FLIR garantiscono la massima visibilità durante la navigazione e le operazioni di ormeggio.

tecnologia Plancia di comando

In collaborazione con Naviop, Filippetti ha incluso un sistema avanzato di controllo e di monitoraggio progettato per gestire da iPad o smartphone tutte le luci, il sistema Audio JL, l’attrezzatura video e il condizionamento d’aria.

La tecnologia dell’impianto audio video è invece firmata Creston, marchio statunitense che assicura un elevato standard di comfort e qualità.

Tutti gli interruttori a bordo sono AVE Touch, un sistema di controllo touch che nasconde il pulsante, interruttore e dimmer dietro una placca di cristallo, sensibile al tocco delle dita.

L’illuminazione esterna, corredata di dodici luci subacquee SEAVISION, è garantita dai faretti LED RGBW Cantalupi. Questa scelta è una soluzione innovativa per creare potenti giochi di colore ed effetti sorprendenti.

MOTORIZZAZIONE E PROPULSIONEEngines Room Filippetti Fly Bridge Yacht

F93 monta motori MTU da 2.638 hp ed eliche di superficie ARNESON. Proprio questa  propulsione è pensata per gli amanti dell’alta velocità e delle performance.

In particolare con questa combinazione si garantisce una velocità massima di 41 nodi ed una velocità di crociera di 36 nodi. L’ autonomia di navigazione a 36 nodi è di 350 mn.

Il cantiere propone anche una versione standard con linea d’asse e motori MTU da 1.948 hp. In questo caso la velocità massima è di  31 nodi mentre la velocità di crociera di 25.

COMFORT

F93 è dotato di un avanzato sistema di isolamento.

Questo yacht include i nuovi silenziatori di scarico Marine che riducono drasticamente la quantità di rumore emesso dallo scarico in sala macchine. Inoltre uno speciale materiale di isolamento acustico flessibile e versatile è applicato su diverse strutture.

Oltre ciò a bordo, il Cantiere ha previsto anche l’innovativo sistema di stabilizzazione Seakeeperche riduce drasticamente il rollio.

CERTIFICAZIONE 

Concludendo, F93 è conforme alle specifiche di classificazione del Registro navale italiano RINA. Infatti ha ottenuto la certificazione RINA – CE classe A. In particolare questa dicitura indica “IN ALTO MARE” e significa che lo yacht è progettato in modo ampiamente autosufficiente per viaggi di lungo corso, in cui la forza del vento può essere superiore ad 8 (Scala Beaufort) e l’altezza significativa delle onde superiore a 4 metri.